Plasmare il calcestruzzo

Il concetto di “cassero”, nel senso più tradizionale del termine, è ormai superato: a progettisti e imprese edili vengono oggi proposte soluzioni innovative e personalizzabili, a seconda delle esigenze del cantiere. Presentiamo una rapida panoramica degli orientamenti tecnologici più attuali e una lettura critica delle prestazioni offerte, sia in un’ottica di cantiere sia per quanto riguarda la durabilità nel tempo della costruzione.

Il sistema CONDOR Omni è un sistema modulare di casseforme a travi in legno GPH20, correnti in acciaio e pannello multistrato a contatto con il getto.
La cassaforma Omni è una cassaforma per pareti caratterizzata dal fatto di essere adattabile ad ogni esigenza progettuale in base a specifiche esigenze statiche e funzionali, per la presenza di componenti di produzione standard che permettono di ottenere tutte le configurazioni necessarie. Questo tipo di cassaforma è particolarmente adatto nel caso sia necessaria una finitura speciale del cls. Con questo prodotto è possibile realizzare muri e pilastri dalle forme più semplici o complesse; l’utilizzo di piattaforme di servizio consente la lavorazione in sicurezza.
La cassaforma Omni ha un tipo di giunzione tale da permettere un preciso allineamento dei moduli, che, composti, possono raggiungere altezze di getto fi no a 12 m. La trave SH20 di lunghezza variabile da 2,45 m a 5,90 m è il componente principale della cassaforma Omni. Si adatta perfettamente a svariate tipologie di opere di costruzione. Viene utilizzata per armare pareti e solai. È leggera e maneggevole se usata come casseforme per solai, robusta se usata come casseforme per pareti. La sovrapposizione dei moduli in verticale avviene tramite il profilo di connessione.

 
 

sistemi e prodotti correlati