Il prodotto Multicom

Caratteristiche tecniche

Il sistema di ponteggio multidirezionale Multicomsi compone di montanti, diagonali, traverse e mensole, progettati per offrire la possibilità di operare in tutte le direzioni incrementando di 50 cm i passaggi verticali.
E' disponibile un'ampia gamma di impalcati per ponteggi: tavole d'acciaio e di alluminio con aggancio rapido per tubi con diametro di 48,3 mm. Le lunghezze degli impalcati (0.75 m, l,05m, 1,13 m, 1,50 m, 1,80 m, 2,00 m, 2,50 m, 3,00 m) si possono combinare con le larghezze dei traversi da 0,75 m, 1,05 m, 1. 13 m, 1,50 m, 1,80 m, 2,00 m,2,50 m, 3,00 m.
Elementi con lunghezze differenti sono disponibili per costruzioni speciali. Il sistema di innesto è costituito da tre elementi essenziali: piastra forata (rosetta), giunto di testa per traversi e correnti/diagonali, baionetta (cuneo). La forma particolare dei giunti di testa fa si che, agendo con una martellata sul cuneo, si ottiene una solida connessione che permette un rapido e sicuro montaggio della struttura. La superficie di contatto del giunto di testa con il tubo del montante garantisce una connessione veramente resistente alle diverse forze composte che agiscono sui dispositivo di bloccaggio.

Campi d'applicazione

II sistema Multicom è in grado di adattarsi alle più svariate tipologie di cantiere, con le superfici più complicate e/o con le variazioni di livello del terreno. Questa flessibilità e versatilità fa si che il sistema di ponteggi modulari sia la scelta ideale per applicazioni negli impianti industriali, nelle centrali elettriche, cantieri edili, piattaforme petrolifere. Inoltre Multicom può essere utilizzato come ponteggio per facciate lineari o curvilinee, ovvero nell'assemblaggio di strutture per eventi come: tribune, palchi, torri regia, audio e luci.