CONDOR - CONDOR

Utilizzato per i lavori esterni, il trabattello prodotto negli stabilimenti di Torino e Avellino del CONDOR viene impiegato per le riparazioni e la manutenzione di facciate e ovunque sia necessario effettuare lavori in altezza.
Stabile e robusto, il Componibile - questo il nome scelto per il ponteggio mobile - ha la struttura portante in tubi di acciaio di 48 mm di diametro e utilizza la tavola metallica normalmente impiegata per il ponteggio tradizionale.
Il trattamento di zincatura elettronica garantisce un'elevata resistenza agli agenti atmosferici. Ogni campata misura 1,85 x 1,12 m, e le altezze componibili variano da 1,80 a 19,80 m, con alzate da 1,20 m.
Dotato di una capacità di portata di 200 Kg comprese due persone, il trabattello si poggia su una base componibile dell'altezza di 0,60 m e su quattro ruote piroettanti del diametro di 200 mm.