Chiusura 59a edizione Congresso Nazionale Ordini Ingegneri d'Italia

59a edizione del Congresso Nazionale Ordini Ingegneri di Italia

Si chiude a Caserta la 59^ edizione del Congresso Nazionale Ordini Ingegneri d'Italia, dedicato al tema "Il Futuro, Oggi. Crescita, Sostenibilitá, Legalitá".

CONDOR S.p.A., in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri di Caserta, ha organizzato il seminario “Metodologia di lavoro Building Information Modeling”, illustrando la potenzialitá di questa innovativa metodologia di lavoro e mostrando la logica del suo funzionamento, attraverso la presentazione di casi studio ed applicazioni reali.

A margine del congresso, è intervenuto il Direttore Generale di CONDOR S.p.A., Francesco Petrosino, che ha ringraziato per l'estrema disponibilitá il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, nella persona del Presidente Armando Zambrano, e l'Ordine degli Ingegneri di Caserta, rappresentato dal Presidente Vittorio Severino.

"La partnership con l'Ordine degli Ingegneri - spiega Petrosino - conferma le relazioni istituzionali che CONDOR sta sviluppando, soprattutto in tema di responsabilitá sociale e sostenibilitá".

L'Ordine di Caserta ha fortemente creduto in questa candidatura ed in questo ambizioso progetto, riuscendo a portare il Congresso Nazionale a Caserta dopo 36 anni.

"Condividiamo - continua - la forte spinta per la valorizzazione del nostro territorio che, nonostante i problemi che ci attanagliano, riesce sempre ad esprimere professionisti altamente qualificati ed aziende di eccellenza".

Il mercato estero rappresenta per CONDOR S.p.A. il 60% del fatturato. "Attualmente, siamo concentrati sul piano di sviluppo aziendale e sulla penetrazione nei nuovi mercati, senza tralasciare l'Italia. Siamo fortemente convinti - conclude Francesco Petrosino - che per uscire dalla crisi economica sia fondamentale investire in innovazione e sicurezza. Da questo punto di vista, il Centro di ricerca, controllo e sviluppo rappresenta il nostro fiore all'occhiello".

CONDOR S.p.A. - industria specializzata in sistemi innovativi per edilizia ed infrastrutture - è impegnata in 15 Paesi ed ha sedi e delegazioni commerciali in 4 continenti, con una media di età pari a 32 anni su 100 dipendenti.